Data - 27 Nov 2019

Le 10 regole per evitare le irritazioni da pannolino

SOS MAMY. Ecco le 10 regole per prevenire le irritazioni da pannolino.

REGOLA 1

Detergi delicatamente la pelle del tuo bambino.

Scegli detergenti per la pelle adatti a quella particolarmente fragile dei bambini: formule ipoallergeniche, con tollerabilità ottimale sulla pelle dei più piccoli.

Gli oli detergenti sono un’ottima alternativa per la routine quotidiana, sono delicati e confortevoli per il bagnetto.

REGOLA 2

Per asciugare, tampona invece di sfregare

Dopo aver delicatamente pulito la pelle, asciugala con un panno morbido. Tampona la pelle senza sfregarla per evitare le irritazioni dovute alla frizione.

REGOLA 3

Attenzione ai pannolini sporchi

Cambia spesso i pannolini per evitare che la pelle stia a lungo a contatto con feci e urina, che possono macerarla. In caso di necessità, cambia il pannolino anche di notte quando il tuo bambino si sveglia.

REGOLA 4

Un sederino asciutto

Scegli pannolini assorbenti che isolano il più possibile la pelle contro l’umidità.

REGOLA 5

Lascia respirare la pelle

Evita di utilizzare pannolini troppo stretti o mutandine sintetiche che trattengono l’umidità. Ricorda che le irritazioni sono comuni nelle pieghe della pelle e nelle aree a contatto con il sudore e la bava.

REGOLA 6

Lava bene le mani

Lavati accuratamente le mani prima e dopo ogni cambio di pannolino.

REGOLA 7

Crema protettiva

Dopo ogni cambio di pannolino, applica una crema protettiva su tutto il sederino.

REGOLA 8

Protezione extra. Utilizza poche gocce di Olio di Argan

Per lenire potenziali irritazioni della pelle sul sederino del tuo bebè prova ad applicare poche gocce di Olio di Argan prima di stendere la crema protettiva o in sostituzione ad essa. L’Olio d’Argan si assorbe subito, non lasciando nessuna untuosità sulla pelle. 

Un consiglio è quello di mettere una gocce di Olio di Argan all’interno della vasca per il bagnetto per idratare la pelle e renderla super morbida.

REGOLA 9

Attenzione alla temperatura dell’acqua

Nè troppo calda e né troppo fredda. La temperatura ideale dell’acqua per il bagnetto dovrebbe essere tra i 37 e i 38 gradi (non è necessario immergere un termometro, basta che la mamma metta il suo gomito per sentire che l’acqua non sia troppo calda o troppo fredda) e dato che si raffredda velocemente, il bimbo non dovrebbe rimanere troppo nella vasca.

REGOLA 10

Consulta il pediatra

Chiedi consiglio al tuo pediatra se l’irritazione da pannolino inizia a trasudare o compaiono pustole.

PRODOTTO CONSIGLIATO :