Le 10 regole per evitare le irritazioni da pannolino

SOS MAMY. Ecco le 10 regole per prevenire le irritazioni da pannolino.

REGOLA 1

Detergi delicatamente la pelle del tuo bambino.

Scegli detergenti per la pelle adatti a quella particolarmente fragile dei bambini: formule ipoallergeniche, con tollerabilità ottimale sulla pelle dei più piccoli.

Gli oli detergenti sono un’ottima alternativa per la routine quotidiana, sono delicati e confortevoli per il bagnetto.

REGOLA 2

Per asciugare, tampona invece di sfregare

Dopo aver delicatamente pulito la pelle, asciugala con un panno morbido. Tampona la pelle senza sfregarla per evitare le irritazioni dovute alla frizione.

REGOLA 3

Attenzione ai pannolini sporchi

Cambia spesso i pannolini per evitare che la pelle stia a lungo a contatto con feci e urina, che possono macerarla. In caso di necessità, cambia il pannolino anche di notte quando il tuo bambino si sveglia.

REGOLA 4

Un sederino asciutto

Scegli pannolini assorbenti che isolano il più possibile la pelle contro l’umidità.

REGOLA 5

Lascia respirare la pelle

Evita di utilizzare pannolini troppo stretti o mutandine sintetiche che trattengono l’umidità. Ricorda che le irritazioni sono comuni nelle pieghe della pelle e nelle aree a contatto con il sudore e la bava.

REGOLA 6

Lava bene le mani

Lavati accuratamente le mani prima e dopo ogni cambio di pannolino.

REGOLA 7

Crema protettiva

Dopo ogni cambio di pannolino, applica una crema protettiva su tutto il sederino.

REGOLA 8

Protezione extra. Utilizza poche gocce di Olio di Argan

Per lenire potenziali irritazioni della pelle sul sederino del tuo bebè prova ad applicare poche gocce di Olio di Argan prima di stendere la crema protettiva o in sostituzione ad essa. L’Olio d’Argan si assorbe subito, non lasciando nessuna untuosità sulla pelle. 

Un consiglio è quello di mettere una gocce di Olio di Argan all’interno della vasca per il bagnetto per idratare la pelle e renderla super morbida.

REGOLA 9

Attenzione alla temperatura dell’acqua

Nè troppo calda e né troppo fredda. La temperatura ideale dell’acqua per il bagnetto dovrebbe essere tra i 37 e i 38 gradi (non è necessario immergere un termometro, basta che la mamma metta il suo gomito per sentire che l’acqua non sia troppo calda o troppo fredda) e dato che si raffredda velocemente, il bimbo non dovrebbe rimanere troppo nella vasca.

REGOLA 10

Consulta il pediatra

Chiedi consiglio al tuo pediatra se l’irritazione da pannolino inizia a trasudare o compaiono pustole.

PRODOTTO CONSIGLIATO : 

IN GRAVIDANZA CON ELISIR D’ARGAN

Prevenzione smagliature in gravidanza | Elisirdargan.com

OLIO D’ARGAN: NATURALE E BIOLOGICO PER LA CURA DEL TUO CORPO E … DEL TUO BAMBINO

Il periodo più bello per una Donna è l’arrivo del proprio figlio. 

I 9 mesi di attesa saranno caratterizzati da tantissime emozioni, curiosità, dubbi e novità!

Come tutte noi sappiamo, la gravidanza porta molti cambiamenti fisici, alcuni evidenti altri meno. 

Molto spesso è necessario dedicare alla propria pelle un’attenzione maggiore in questo periodo.

Ovviamente i cambiamenti ormonali non sono uguali per tutte ma, nella maggior parte dai casi, cara futura mamma, dobbiamo affrontare le smagliature sopratutto nelle zone della pancia, fianchi e seno

Presta maggiore attenzione a quali prodotti cosmetici scegliere perché ciò che ti spalmerai sul corpo verrà assorbito totalmente dalla tua pelle. Ciò significa che le sostanze all’interno delle creme, salutari o nocive che siano, arrivano fino al tuo bimbo. 

La priorità è preservare la salute del bambino, per fortuna questo non necessariamente deve avvenire a scapito della cura del proprio aspetto.

L’Olio di Argan Elisir d’Argan è indicato come cosmetico da usare in gravidanza poiché si tratta di un prodotto Unico 100% Naturale e Biologico.

L’olio di Argan è un grande aiuto in quanto la sua azione è sia preventiva che riparatrice per i casi in cui le smagliature siano già comparse. 

Ti renderà la pelle più elastica, idratata e nutrita !!! 

Applicalo costantemente anche due/tre volte al giorno nei punti più critici, per poter vedere un miglioramento già dopo qualche settimana. 

Un ulteriore consiglio che ti posso dare è quello di non abbandonarlo dopo la nascita del tuo bambino perché ti può aiutare a rassodare la pelle e recuperare il tono che avevi prima. 

Essendo 100% Naturale lo potrai utilizzare anche sul tuo bimbo. 

L’assorbimento è velocissimo e non vi lascerà nessuna traccia di untuosità. 

Sarà la vostra coccola da condividere insieme !!! 

Diffidati quindi da tutti quei prodotti cosmetici “più conosciuti” che contengono però ingredienti chimici. 

Utilizza solo prodotti naturali !!!

Dalla parte delle mamme e future, 

Elisir d’Argan garantisce il 100 % di purezza !!!

Un olio eccezionale per te e la tua Famiglia.




OLIO DI ARGAN PER NEONATI E BAMBINI

Olio d'Argan neonati | Elisirdargan.com

La pelle dei neonati e dei bambini è molto più delicata di quella degli adulti e per questo motivo ha bisogno di molte attenzioni. 

Devi scegliere attentamente quale crema utilizzare per il tuo bimbo!

L’Olio di Argan è un olio universale, adatto a tutti i tipi di pelle di neonati, bambini e adulti e, come ti ho già consigliato, va benissimo anche durante la gravidanza. 

Grazie all’Olio di Argan potrai prevenire la dermatite da pannolino, la pelle secca e la crosta lattea in quanto questo olio è un fantastico idratante, nutriente, antisettico e protettivo che non ha alcuna controindicazione per la pelle sensibile del neonato.

La pelle dei Neonati 

Spesso la pelle dei neonati tende alla secchezza poiché è priva delle ghiandole sebacee che producono l’olio naturale della pelle che la protegge dagli agenti esterni: l’aria secca, il freddo e il caldo, persino l’acqua.

Per questo motivo per nutrire la pelle del tuo bimbo, durante il bagnetto, ti consiglio di utilizzare due o tre gocce di Olio d’Argan Puro 100% Biologico. 

Dopo il lavaggio invece, massaggia dolcemente l’olio sulla pelle ancora umida. La pelle risulterà subito idratata e protetta. 

Ma non solo …. 

L’Olio di Argan va benissimo anche per prevenire la fastidiosa “Dermatite da pannolino” causata dallo sfregio sulla cute, dalla sudorazione e dal ristagno delle urine. 

Sappiamo tutte che non è un problema grave ma non è neanche da sottovalutare perché, in casi rari, potrebbe portare infezioni. Spesso la pediatra ci consiglia, per prevenire tutto ciò, di cambiare spesso il pannolino e mettere creme anti rossore

L’Olio di Argan grazie a tutte le vitamine che possiede (A-E-F, OMEGA 3/6) e le sue virtù lenitive e antisettiche, è sia una prevenzione che una cura per l’irritazione. 

Dopo aver lavato bene la zona con acqua e bicarbonato, asciugala bene (tamponando) e idrata la pelle del tuo bimbo con due gocce di Olio.”

Inoltre non c’è coccola più bella, del massaggio neonatale, per rilassare il tuo bambino, aiutare lo sviluppo dei muscoli e delle articolazioni, la coordinazione dei movimenti. 

Un massaggio rilassante ed emolliente, con l’Olio d’ Argan, è un modo per metterti in comunicazione con il tuo bebè, capire meglio le sue esigenze e condividere un momento di relax… anche per la mamma ed il papà !!!!