OLIO DI ARGAN: MAI PIU’ SENZA

Personaggi famosi, che sul loro fisico investono davvero molto, sostengono che l’olio di Argan sia il “mai più senza” della Beauty Routine giornaliera. Scopriamo perchè …

L’ALBERO DELLA VITA 

L’estratto dei frutti dell’Argania spinosa veniva usato già nell’antichità dalle donne berbere per i suoi benefici effetti cosmetici su capelli e pelle. Ma anche come condimento da impiegare in cucina, dove aiuta a combattere il colesterolo cattivo e la pressione alta e a prevenire le patologie cardiache.

Tutto questo spiega perché, nel Marocco dell’est, la pianta sia conosciuta anche come albero della vita.

L’ olio d’Argan è spesso utilizzato come ingrediente dei cosmetici antiage per via dell’elevato contenuto di tocoferoli, vitamina E, acidi grassi e flavonoidi, che contrastano la formazione dei radicali liberi.

Consigliato per l’idratazione della pelle, alla quale ridona vigore e morbidezza, l’olio di Argan ha anche dalla sua il fattore comodità. Una volta applicato non unge, raggiungendo gli strati sottocutanei senza lasciare traccia.

COME VALORIZZARE LE SUE PROPRIETA’ 

Maschere per il viso

Nelle maschere per il viso home made, qualche goccia di olio di Argan può rinforzare l’effetto rinvigorente. Se applicate ogni sera sulla zona interessata, prima di andare a dormire, sono inoltre un valido alleato per combattere le rughe.

Unghie forti

Unito al succo di limone, un cucchiaino di olio d’Argan è un rimedio fai da te per risolvere il problema di unghie fragili, che si spezzano e si sfaldano facilmente. Se applicato ogni sera e protetto con guanti di cotone, il composto ha effetti sorprendenti.

Pelle vellutata

Un bagno all’essenza di olio d’Argan è quello che ci vuole per idratare la pelle di tutto il corpo. Chi ha la fortuna di possedere una vasca, può lasciarne cadere alcune gocce nell’acqua, mentre chi ha la doccia, può applicarle su un guanto inumidito col quale massaggiarsi.
Utilizzare con regolarità l’olio di Argan consente di proteggere al meglio la pelle dagli effetti aggressivi del sole e del clima.

Massaggi rilassanti

In caso di contratture muscolari e crampi, quello di Argan è l’olio perfetto per un massaggio rilassante che punta a distendere i muscoli delle braccia e della gambe.

Lenitivo e cicatrizzante

Stavi facendo una grigliata e ti sei bruciato con il forchettone rovente? Sappi che se non vuoi ricorrere alle classiche pomate, l’olio d’Argan velocizza la guarigione e la cicatrizzazione, grazie alle proprietà rigeneranti e agli acidi grassi che favoriscono il rinnovamento cellulare.

Capelli: trattamento completo

I tuoi capelli sono deboli e sfibrati? Applicato sui capelli umidi, un impacco a base di olio d’Argan puro – risciacquato dopo un’ora o più – aiuta a rinforzare e ad aumentare la lucentezza della chioma. Una goccia sulle estremità prima di accendere il phon aiuta a prevenire le doppie punte, mentre un massaggio sulla cute prima del lavaggio è un valido rimedio alla forfora.

Ti sei convinta ?? 

Prova Olio d’Argan e non potrai più farne a meno !!! 
SHOP NOW:

I 5 errori più comuni durante la pulizia del viso quotidiana

Pulizia viso | Elisirdargan.com

La detersione del viso, come ho sempre detto, è molto importante !!! 

Ma spesso per mancanza di tempo o poca voglia viene trascurata. 

Generalmente si sciacqua il viso sotto la doccia o si va a letto addirittura con il trucco … aiuto !! 

Conosciamo bene tutti i vantaggi della pulizia del viso quindi concediamoci il tempo giusto e puliamo il viso a fondo.

Ma lo facciamo correttamente ???  

Eccoti i cinque errori più comuni: 

TEMPO AL TEMPO 

Non basta lavare il viso o togliere velocemente il makeup. La pulizia comprende 3 fasi: detergere, tonificare ed idratare. 

ACQUA TROPPO CALDA 

Se laviamo il viso con acqua troppo calda i capillare possono essere danneggiati, rendendo la cute più sensibile al rossore e alla disidratazione. E’ consigliabile utilizzare acqua tiepida.

NON UTILIZZIAMO IL DETERGETE CORRETTO 

Ogni pelle è diversa e ha bisogno del proprio prodotto specifico a seconda sia del tipi di pelle sia dell’età. 

I detergenti contengono spesso molte sostanze irritanti. Leggi gli ingredienti ed evita quei prodotti che contengono sostanze allergizzanti come sodio lauri solfato, un comune agente schiumogeno. 

Una scelta sbagliata può causare danni alla pelle.

SALVIETTE STRUCCANTI 

Sono comode, pratiche e veloci ma vanno usate solo in viaggio. La maggior parte delle salviette struccanti hanno in formula sostanze chimiche che rimuovono in velocità il trucco ma non fanno bene alla pelle. 

SCRUB QUOTIDIANO 

Anche cercare di pulire troppo non fa bene. Non utilizzare lo scrub viso ogni giorno! Questo trattamento può essere fatto una volta a settimana se il prodotto è delicato e naturale, altrimenti ogni 20 giorni. 

LEGGI ANCHE L’ARTICOLO :

Come applicare la Crema Viso Anti Age

Crema viso | Elisirdargan.com

Per coccolarti e  prenderti cura della propria pelle, non c’è niente di meglio di una buona crema viso. Metterla ogni giorno è un rito a cui non dovresti mai rinunciare, soprattutto per una prevenzione alle temute rughe o segni di espressione. 

“Prevenire è meglio che curare”, non c’è proverbio più azzeccato. 

Il mio consiglio è quello di iniziare ad utilizzare una buona crema viso antirughe già a partire dai 30-35 anni. 

Ma, oltre ad un’ottima crema anti-age, è importante sapere come applicarla e in che punti andare ad agire in profondità. 

Generalmente le regole da seguire per mettere la crema antirughe sono due: 

1. Tutti i movimenti che fai sul viso devono essere sempre rivolti dal basso verso l’alto. 

2. Le rughe vanno lavorate nel senso opposto di formazione. Se ad esempio le rughe di fronte e collo si formano in senso orizzontale, i movimenti giusti da fare sono quelli dal basso verso l’alto. Se le rughe si formano in senso verticale (labbra), allora si andrà ad effettuare un massaggio “di tiraggio” da destra verso sinistra. 

Nel dettaglio … 

LE RUGHE SULLA FRONTE  

Le rughe sulla fronte sono causa di movimenti di espressione che facciamo ogni giorno. Possono essere più o meno visibili e si distendono sempre il linea orizzontale. 

Quello che devi fare è dunque un massaggio verticale per distenderle: a partire dalle sopracciglia tendi la pelle con le dita fino all’attaccatura dei capelli per 5-7 volte. Concentrati soprattutto dove le rughe sono più presenti. 

ZIGOMI 

Per evitare che questa zona risulti “cadente”, una buona abitudine è quella di mettere la crema antirughe sugli zigomi e procedere con movimenti verso l’alto (e mai verso il basso) effettuando un massaggio distensivo verso le tempie. Da ripetere anche questo per 5 volte. 

LABBRA 

Sono piccoli segni che si formano attorno alle labbra in senso verticale. Quelle che fanno sbavare sempre matite e rossetto ! 

In questo caso il massaggio più giusto è : con i due indici posizionati sotto il naso, sul punto centrale, tirare delicatamente la pelle. 

Insomma la crema è molto importante, fa parte della nostra Beauty Routine giornaliera (mattina e sera), ma anche l’applicazione di essa è fondamentale per un risultato molto più efficace. 

Lo sapevi che … 

Nessuna crema anti età fa miracoli, dobbiamo accettare il passare del tempo e i suoi segni, ma grazie alle creme possiamo prevenirle e posticipare la loro comparsa !