Come applicare la Crema Viso Anti Age

Crema viso | Elisirdargan.com

Per coccolarti e  prenderti cura della propria pelle, non c’è niente di meglio di una buona crema viso. Metterla ogni giorno è un rito a cui non dovresti mai rinunciare, soprattutto per una prevenzione alle temute rughe o segni di espressione. 

“Prevenire è meglio che curare”, non c’è proverbio più azzeccato. 

Il mio consiglio è quello di iniziare ad utilizzare una buona crema viso antirughe già a partire dai 30-35 anni. 

Ma, oltre ad un’ottima crema anti-age, è importante sapere come applicarla e in che punti andare ad agire in profondità. 

Generalmente le regole da seguire per mettere la crema antirughe sono due: 

1. Tutti i movimenti che fai sul viso devono essere sempre rivolti dal basso verso l’alto. 

2. Le rughe vanno lavorate nel senso opposto di formazione. Se ad esempio le rughe di fronte e collo si formano in senso orizzontale, i movimenti giusti da fare sono quelli dal basso verso l’alto. Se le rughe si formano in senso verticale (labbra), allora si andrà ad effettuare un massaggio “di tiraggio” da destra verso sinistra. 

Nel dettaglio … 

LE RUGHE SULLA FRONTE  

Le rughe sulla fronte sono causa di movimenti di espressione che facciamo ogni giorno. Possono essere più o meno visibili e si distendono sempre il linea orizzontale. 

Quello che devi fare è dunque un massaggio verticale per distenderle: a partire dalle sopracciglia tendi la pelle con le dita fino all’attaccatura dei capelli per 5-7 volte. Concentrati soprattutto dove le rughe sono più presenti. 

ZIGOMI 

Per evitare che questa zona risulti “cadente”, una buona abitudine è quella di mettere la crema antirughe sugli zigomi e procedere con movimenti verso l’alto (e mai verso il basso) effettuando un massaggio distensivo verso le tempie. Da ripetere anche questo per 5 volte. 

LABBRA 

Sono piccoli segni che si formano attorno alle labbra in senso verticale. Quelle che fanno sbavare sempre matite e rossetto ! 

In questo caso il massaggio più giusto è : con i due indici posizionati sotto il naso, sul punto centrale, tirare delicatamente la pelle. 

Insomma la crema è molto importante, fa parte della nostra Beauty Routine giornaliera (mattina e sera), ma anche l’applicazione di essa è fondamentale per un risultato molto più efficace. 

Lo sapevi che … 

Nessuna crema anti età fa miracoli, dobbiamo accettare il passare del tempo e i suoi segni, ma grazie alle creme possiamo prevenirle e posticipare la loro comparsa ! 

OLIO DI ARGAN PER NEONATI E BAMBINI

Olio d'Argan neonati | Elisirdargan.com

La pelle dei neonati e dei bambini è molto più delicata di quella degli adulti e per questo motivo ha bisogno di molte attenzioni. 

Devi scegliere attentamente quale crema utilizzare per il tuo bimbo!

L’Olio di Argan è un olio universale, adatto a tutti i tipi di pelle di neonati, bambini e adulti e, come ti ho già consigliato, va benissimo anche durante la gravidanza. 

Grazie all’Olio di Argan potrai prevenire la dermatite da pannolino, la pelle secca e la crosta lattea in quanto questo olio è un fantastico idratante, nutriente, antisettico e protettivo che non ha alcuna controindicazione per la pelle sensibile del neonato.

La pelle dei Neonati 

Spesso la pelle dei neonati tende alla secchezza poiché è priva delle ghiandole sebacee che producono l’olio naturale della pelle che la protegge dagli agenti esterni: l’aria secca, il freddo e il caldo, persino l’acqua.

Per questo motivo per nutrire la pelle del tuo bimbo, durante il bagnetto, ti consiglio di utilizzare due o tre gocce di Olio d’Argan Puro 100% Biologico. 

Dopo il lavaggio invece, massaggia dolcemente l’olio sulla pelle ancora umida. La pelle risulterà subito idratata e protetta. 

Ma non solo …. 

L’Olio di Argan va benissimo anche per prevenire la fastidiosa “Dermatite da pannolino” causata dallo sfregio sulla cute, dalla sudorazione e dal ristagno delle urine. 

Sappiamo tutte che non è un problema grave ma non è neanche da sottovalutare perché, in casi rari, potrebbe portare infezioni. Spesso la pediatra ci consiglia, per prevenire tutto ciò, di cambiare spesso il pannolino e mettere creme anti rossore

L’Olio di Argan grazie a tutte le vitamine che possiede (A-E-F, OMEGA 3/6) e le sue virtù lenitive e antisettiche, è sia una prevenzione che una cura per l’irritazione. 

Dopo aver lavato bene la zona con acqua e bicarbonato, asciugala bene (tamponando) e idrata la pelle del tuo bimbo con due gocce di Olio.”

Inoltre non c’è coccola più bella, del massaggio neonatale, per rilassare il tuo bambino, aiutare lo sviluppo dei muscoli e delle articolazioni, la coordinazione dei movimenti. 

Un massaggio rilassante ed emolliente, con l’Olio d’ Argan, è un modo per metterti in comunicazione con il tuo bebè, capire meglio le sue esigenze e condividere un momento di relax… anche per la mamma ed il papà !!!!